12.7 C
Italia
sabato, Settembre 24, 2022

Ecco perché questa panetteria di Port Coquitlam viene venduta a nuovi proprietari

Un grande cambiamento sta arrivando per chi ama (oh così buono) ciambelle, torte e panini.

In un pomeriggio intenso, la panetteria e gastronomia Europe Outdated Style nel centro di Port Coquitlam è un alveare di attività.

I membri in uniforme dei vigili del fuoco e dei servizi di emergenza di Port Coquitlam stanno acquistando gli elementi di fissaggio per preparare 16 panini, i clienti fanno scorta di torte, ciambelle, pane e carne e i bambini felici sgranocchiano biscotti.

Ma la high-quality di un’period è all’orizzonte per il locale popolare che da diversi decenni serve prodotti sostanziosi, salati e dolci.

I proprietari di Europe Outdated Style Bakery and Deli (2552 Shaughnessy St.) vanno in pensione, dopo aver venduto l’attività a una nuova coppia.

Maria Luis, proprietaria della panetteria per 21 anni il mese prossimo, insieme a suo marito Victor, ha espresso profonda tristezza mentre si prepara a salutare lo employees e la sua fedele clientela.

Ha detto al Notizie Tri-Cittàda un lato, le mancheranno tutti.

Ma dall’altro, sarà contenta di non impostare la sveglia per le prime ore del mattino per arrivare in panetteria entro le 2:30 di tutti i giorni.

“Sono felice, ma a volte triste”, ha detto Maria, che ha detto che il negozio cambierà proprietà martedì (8 marzo).

Oltre a Maria e Victor, anche i figli Carlos e Victor Jr. lavorano alla panetteria, che ha buone recensioni su Journey Advisor.

Un segno che la famiglia mancherà sono le centinaia di commenti sui social.

Decine di persone hanno espresso sostegno per il ritiro della coppia sulla pagina Fb di Port Coquitlam Comunity Connections, ricordando prelibatezze allettanti come le torte della Foresta Nera e le ciambelle lengthy john.

“Così tanti bei ricordi e calorie da Europe Bakery! Tutto il meglio in pensione!” si legge un commento.

Giovedì (3 marzo), circa una settimana prima che il negozio cambi di mano, un vigile del fuoco ha portato dei fiori per Maria, esprimendo tristezza per la sua imminente partenza.

Chad Evans, che viene dalla sala n. 1 di PoCo, ha detto al Notizie Tri-Città i vigili del fuoco frequentano il panificio da prima che entrasse a far parte del dipartimento nel 2004.

Cube che le ciambelle lengthy john ricoperte di cioccolato sono “le migliori che troverai ovunque”.

Maria ha detto che lei e Victor se la caveranno con calma quando andranno in pensione e stanno valutando un viaggio in Portogallo, dove sono originari e le sorelle di Maria vivono ancora.

La coppia non ha intenzione di trasferirsi da PoCo, dove hanno chiamato a casa negli ultimi 18 anni, e credono che la panetteria sarà in buone mani, senza cambiamenti immediati e il personale continuerà advert essere impiegato.

“E’ ora di andare in pensione”, ha detto Maria, che ha 70 anni.

Tuttavia, rinunciare al posto dopo così tanto tempo potrebbe essere difficile. Ma ci sarà un periodo di transizione per i nuovi proprietari.

Victor ha detto che lui e suo figlio rimarranno in giro per alcuni mesi aiutando i nuovi proprietari a passare all’attività, inclusa la condivisione di tutte le ricette che ha archiviato nella sua testa, come quella per natas, una pasticceria portoghese. Cube che in genere cucinerà fino a 600 prelibatezze in preparazione per un high-quality settimana intenso.

La coppia è la seconda proprietaria del negozio; avendo acquistato la panetteria dai suoi proprietari originari, che prima di loro hanno gestito il negozio per 23 anni.

Con il suo bancone affollato e gli scaffali – e il personale che correva tra i mixer, i frigoriferi e le griglie di raffreddamento – il negozio è stato un pilastro del centro di Port Coquitlam.

Tuttavia, con i nuovi proprietari, questa importante destinazione per lo purchasing continuerà a funzionare, dando vita all’space del centro, che la città sta rivitalizzando con le recenti modifiche a McAllister Avenue, prevede di aggiornare Veterans Park questa property e un retrofit di Leigh Sq..

– con file di Mario Bartel, Tri-Metropolis Information



Fonte

ULTIME NOTIZIE
Articoli Correlati