20.2 C
Italia
giovedì, Ottobre 6, 2022

Effetto sul colesterolo e modi di mangiarli

Gli avocado contengono una grande quantità di grasso. Nonostante ciò, aggiungerli alla dieta di una persona può aiutare advert aumentare i livelli di colesterolo “buono”. Tuttavia, potrebbero non aiutare a ridurre il colesterolo “cattivo” senza ulteriori modifiche alla dieta.

L’aggiunta di avocado alla dieta di una persona può avere benefici per la salute positivi, incluso l’aumento dei livelli di colesterolo HDL (lipoproteine ​​advert alta densità), spesso indicato come colesterolo buono.

Alcuni sostengono che possa anche abbassare il colesterolo LDL, noto come colesterolo cattivo. Tuttavia, alcuni non sono d’accordo con questa conclusione.

Questo articolo esplora alcune delle ricerche su avocado e colesterolo e risponde advert alcune domande frequenti. Descrive anche come una persona può incorporare l’avocado nella propria dieta, con alcuni suggerimenti per la preparazione.

Gli avocado contengono un tipo di grasso noto come grasso monoinsaturo. I grassi insaturi supportano la salute, mentre i grassi saturi possono aumentare i livelli di colesterolo e aumentare il rischio di malattie cardiovascolari.

Altri alimenti più ricchi di grassi insaturi includono olio d’oliva, noci e pesce grasso. Gli alimenti che contengono grassi saturi includono latticini e prodotti a base di carne.

Nel 2015, i ricercatori hanno condotto una meta-analisi di 10 diversi studi che hanno esaminato la relazione tra avocado e colesterolo.

Hanno scoperto che quando i partecipanti consumavano avocado invece di grassi animali, i livelli di colesterolo LDL e trigliceridi nel sangue diminuivano di -18,80 milligrammi per decilitro (mg/dl).

I trigliceridi sono il tipo più comune di grasso presente nel corpo. Un livello elevato di trigliceridi combinato con livelli elevati di LDL o bassi livelli di HDL aumenta il rischio di infarto o ictus.

Inoltre, i ricercatori hanno scoperto che gli avocado non hanno ridotto significativamente i livelli di colesterolo HDL.

Le persone possono trarre vantaggio dalla sostituzione dei grassi animali con gli avocado piuttosto che semplicemente aggiungerli alla loro dieta.

Secondo NutritionFacts.org, mangiare avocado potrebbe non abbassare il colesterolo. Invece, la diminuzione del colesterolo riscontrata negli studi potrebbe essere dovuta all’eliminazione dei grassi animali, come il burro.

Hanno inoltre affermato che mentre gli avocado contengono fitosterolo, che può abbassare il colesterolo LDL, non ne contengono abbastanza per avere un impatto.

Una meta-analisi del 2014 ha rilevato che le persone devono usare 600–3.300 milligrammi (mg) al giorno di fitosterolo per abbassare con successo il colesterolo LDL. Questa quantità è di gran lunga superiore alla quantità di un avocado.

Tuttavia, questo non significa che gli avocado non abbiano alcun beneficio per il colesterolo. Uno studio di 2018 ha notato che, mentre mangiare avocado non ha abbassato il colesterolo LDL o i livelli di grasso, mangiarli ha aumentato i livelli di colesterolo HDL.

Ciò significa che mangiare avocado come parte di una dieta equilibrata con meno grassi animali può avere un impatto positivo sui livelli di colesterolo HDL.

Nessun alimento rende una dieta sana o malsana. Per mantenere livelli di colesterolo sani, una persona dovrebbe apportare modifiche durature al proprio stile di vita e dieta.

Scopri come mantenere sani i livelli di colesterolo.

Il colesterolo è una sostanza cerosa presente in natura. Il corpo ha bisogno di colesterolo per aiutare a costruire cellule, produrre ormoni e produrre vitamine. Tuttavia, può diventare un problema se si accumula troppo nel corpo.

Secondo il Associazione americana del cuore (AHA), due fonti forniscono il colesterolo. Questi sono:

  • Il fegato: Questo produce tutto il colesterolo di cui il corpo umano ha bisogno.
  • La dieta di una persona: Carne, pollame e latticini introducono più colesterolo nel corpo. Questo colesterolo è noto come colesterolo alimentare. Questi prodotti possono aumentare i livelli complessivi di colesterolo del corpo se una persona ne consuma troppo.

Alti livelli di colesterolo LDL e bassi livelli di colesterolo HDL mettono una persona a maggior rischio di malattie cardiovascolari.

Il colesterolo LDL può legarsi con altre sostanze nelle arterie. Questo può portare a ispessimento e indurimento delle arterie, noto come aterosclerosi. L’aterosclerosi può portare allo sviluppo di un blocco, che è ciò che provoca un infarto o un ictus.

Mantenimento di livelli di colesterolo sani

Come sottolineano gli esperti, ridurre la quantità di grassi saturi nella dieta di una persona può aiutare a ridurre i livelli di colesterolo LDL, mentre sostituire i grassi saturi con l’avocado può aiutare advert aumentare i livelli di colesterolo HDL.

Tuttavia, l’approccio migliore per abbassare il colesterolo è apportare modifiche durature al comportamento di salute dello stile di vita e della dieta di una persona.

Alcuni dei cambiamenti che una persona può apportare per mantenere livelli di colesterolo sani includono:

  • Mangiare più fibre: Gli studi dimostrano che una dieta ricca di fibre può abbassare i livelli di colesterolo LDL.
  • Aumento dell’attività fisica: Le show mostrano quell’esercizio, in particolare l’esercizio aerobico, può aumentare i livelli di colesterolo HDL di una persona.
  • Evitare lo zucchero aggiunto: Prodotti con aggiunta di zucchero, come bevande zuccherate e caramelle, è stato trovato per aumentare i livelli di colesterolo LDL.

Smettere di fumare, diminuendo lo stresse dormire abbastanza può anche aiutare una persona a mantenere livelli di colesterolo sani.

Le persone di solito servono l’avocado crudo, il che lo rende semplice da preparare. Una persona può facilmente incorporarlo in un pasto affettandolo e aggiungendolo a un’insalata o un contorno.

In alcuni casi, una persona potrebbe desiderare di averlo su toast o in tacos, piadine, insalate o panini, insieme advert altri ingredienti.

Un modo popolare per preparare l’avocado è il guacamole. Si tratta di schiacciare l’avocado con erbe e spezie per fare una salsa cremosa. Le persone spesso lo usano come contorno o condimento.

Gli avocado sono calorici densi, quindi una persona dovrebbe essere consapevole di consumare una quantità adatta al proprio fabbisogno calorico giornaliero per mantenere un peso sano.

Come linea guida approssimativa, il Nationwide Well being Service (NHS) nel Regno Unito raccomanda mezzo avocado come porzione customary per adulti.

Ricette di avocado

Ecco un utile elenco di ricette che utilizzano l’avocado:

Oltre advert avere il potenziale per elevare i livelli di colesterolo HDL, gli avocado contengono altri nutrienti essenziali per il corpo.

Gli avocado possono fornire a una persona various importanti vitamine e minerali. Secondo il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti (USDA)gli avocado contengono:

Queste vitamine e sostanze nutritive svolgono un ruolo in various funzioni del corpo e aiutano a promuovere la salute e il benessere generale.

Le seguenti risposte chiariscono alcune domande comuni su avocado e colesterolo.

L’olio di avocado fa bene al colesterolo?

L’olio di avocado è un prodotto diretto del frutto. Il grasso, in particolare se utilizzato in sostituzione del burro e di altri grassi di origine animale, posso aiutare aumentare i livelli di colesterolo HDL nel corpo, mentre la sostituzione dei grassi animali può aiutare a ridurre i livelli di colesterolo LDL.

Quanto tempo impiega l’avocado advert abbassare il colesterolo?

Prova suggerisce che la semplice aggiunta di avocado da solo alla dieta di una persona non è sufficiente per abbassare i livelli di colesterolo LDL. Tuttavia, può aiutare a elevare i livelli di colesterolo HDL.

Mentre mangiare avocado può avere un impatto benefico sui livelli di colesterolo di una persona, l’introduzione di una combinazione di comportamenti come mangiare più frutta e verdura, fare esercizio e ridurre lo stress avrà il maggiore impatto sui livelli di colesterolo.

Una persona può notare livelli di colesterolo più bassi dopo various settimane di cambiamenti nella dieta e nello stile di vita.

Gli avocado possono aiutare alcune persone con i livelli di colesterolo. Se consumati regolarmente, possono aiutare a elevare i livelli di colesterolo HDL nel corpo.

Tuttavia, per abbassare i livelli di colesterolo LDL, una persona dovrà probabilmente limitare le fonti di grassi saturi e trans dalla propria dieta.

Apportare cambiamenti duraturi allo stile di vita, come mangiare una varietà di frutta e verdura, fare esercizio fisico, limitare gli alimenti altamente trasformati, gestire lo stress e smettere di fumare, se applicabile, avrebbe probabilmente il maggiore impatto combinato sul mantenimento di livelli di colesterolo sani.

L’effetto combinato può aiutare le persone a gestire meglio il colesterolo e ridurre un fattore di rischio per le malattie cardiache.

Fonte

ULTIME NOTIZIE
Articoli Correlati