14.5 C
Italia
lunedì, Settembre 26, 2022

I modi migliori per cucinare cibi polarizzanti popolari

“Capisco perché le persone sono così contrarie a questo ingrediente da solo, ma quando è preparato in questo modo, è difficile non amarlo”.

È solo umano avere preferenze, motivo per cui persone numerous amano e odiano cibi particolari. Ma a volte il motivo per cui qualcosa non ci piace ha a che fare solo con la preparazione. Quindi Redditor u/Scarlet_Highlander2 ha detto: “Facciamo un gioco: elenca un cibo o un ingrediente che odi assolutamente[d]e la ricetta che cambia[d] il tuo punto di vista su di esso.” Ecco alcuni cibi che comunemente non ti piacciono… e le preparazioni che potrebbero semplicemente cambiare la tua opinione su di loro.

1.

“Odio assolutamente i pomodori crudi. Per me, la sensazione peggiore è quando trovi i pomodori a fette in un panino. Ma mi sono reso conto che sulla bruschetta, mangiare il pomodoro crudo è un’esperienza completamente diversa. Prova i bei pomodorini tagliati a pezzetti con del buon olio d’oliva, aglio fresco, basilico e pepe nero sulla bruschetta. È assolutamente paradisiaco”.

2.

“Fiocchi. Molte persone non sopportano il sapore simile alla liquirizia. Ma se arrostisci il finocchio con altre verdure sulla griglia con olio d’oliva, sale e pepe, perde quel sapore forte e diventa più delicato e dolce”.

3.

“Funghi. Trovo che alla maggior parte delle persone che “odiano” i funghi non piacciano la consistenza, non il sapore. La soluzione: cuocerli molto più a lungo. I funghi sono praticamente impossibili da cuocere troppo, quindi friggerli nel burro in una padella sono minuscoli e croccanti e delizioso.”

4.

“Acciughe. Capisco perché alcune persone sono così contrarie a questi minuscoli frutti di mare. Sono estremamente pescosi e salati. Ma quando vengono incorporati in piatti salati, ne esaltano il sapore. Adoro usare le acciughe per ravvivare le verdure arrosto Advert esempio, farò una pasta con olio d’oliva, aglio, scaglie di peperoncino e acciughe tritate, la getterò sulle verdure (pensate: broccoli, cavoli, carote, ecc.) e arrosterò finché non sarà carbonizzata”.

5.

“Okra. Alcune persone non riescono a superare la consistenza viscida. Ma in realtà risulta fantastico se lo fumi insieme a qualsiasi altro barbecue che stai facendo: petto, costolette, pollo, ecc.”

6.

“Spinaci. Ho sempre odiato gli spinaci crescendo, ma è stato il saag paneer – un piatto indiano di spinaci cremosi e speziati servito con cubetti di formaggio paneer – che mi ha fatto capire che questo ortaggio potrebbe essere davvero delizioso”.

7.

“Carote cotte. Non mi piacciono molto, ma c’è un modo di prepararle a cui non riesco a resistere. Lessate le carote fino a renderle semi morbide ma non troppo molli, quindi soffocatele con burro e zucchero o miele. “

8.

“Anice stellato. L’odore può sembrare molto intenso, ma prova a usarlo nel pho. Una volta che hai avuto un buon pho con l’anice stellato, questa zuppa di noodle vietnamita inizia advert avere un sapore strano senza di essa.”

9.

“Capperi. Adoro le cose salate come sottaceti e olive, ma a volte i capperi sono anche troppo salati per me. Ma fritti fino a diventare croccanti in un po’ di burro o olio d’oliva, sono un condimento irresistibile per cose come il pesce scottato in padella, l’insalata Caesar , o pollo piccata.”

10.

“Formaggio Brie. Se trovi il sapore troppo pungente o opprimente, aggiungi un po’ di calore. Cuocere il Brie con miele e alcune noci attenua un po’ di stravaganza”.

11.

“Se vuoi che ti piacciano le ostriche ma la consistenza è ciò che ti prende, prova a mangiarle fritte. Una buona ostrica fritta conserva molto del sapore, ma perde totalmente quella consistenza mocciosa/viscida. Se fatte bene, sono sode ma comunque teneri. Puoi servirli con il guscio con i tuoi condimenti o condimenti preferiti.

12.

“Dragoncello. Può essere un’erba forte per alcune persone, ma provalo nell’insalata di pollo fatta in casa con un po’ di senape di Digione mescolata. I sapori si bilanciano davvero a vicenda”.

13.

“Salmone. Molte persone preparano il salmone nel modo sbagliato, cuocendolo troppo in modo che sia asciutto e gessoso. Ma cucinato correttamente, il salmone è tenero, friabile e versatile. Personalmente amo cuocerlo lentamente in un forno a 275 ° F fino a quando è solo un colore rosa opaco. La tostatura a questa temperatura bassa rende difficile la cottura eccessiva del pesce e garantisce una consistenza deliziosa”.

14.

“Tofu. Così tante persone pensano che dovresti mangiarlo semplice e non condito – il che è disgustoso, quindi ovviamente penserai che il tofu non ti piace. Ma una volta che ti rendi conto che puoi fare così tanto con un blocco di tofu, vedrai quanto è gustoso. Ora, adoro saltare il tofu in olio vegetale con peperoni e qualsiasi verdura assortita che ho nel mio frigorifero, e ha un sapore meraviglioso. “

15.

“Barbabietole. Mi sono sempre sentito come se le barbabietole avessero il sapore della terra fino a quando non ho iniziato a metterle in salamoia o a mangiarle con qualcosa di piccante (come un condimento per insalata a base di aceto o un formaggio di capra piccante. L’elemento piccante rimuove quel sapore terroso che molte persone trovano sgradevole”.

16.

“Agnello o capra. Molte persone trovano queste carni troppo selvaggie per essere gustate. Se vuoi incorporarle nella tua dieta, prova a preparare il curry o il korma. La capra o l’agnello teneri e completamente cotti in salsa piccante hanno un sapore di beatitudine. Oppure prova il brasato o stinco o spalla di agnello a cottura lenta fino a quando non può essere tirato. Questo tipo di cottura elimina molto il grasso dal sapore forte. “

17.

“Melanzane. Sia che non ti piaccia il gusto o la consistenza, potresti goderti le melanzane sotto forma di babaganoush. È una crema spalmabile simile all’hummus, ma è fatta con melanzane arrostite invece di ceci”.

18.

“Spaghetti di zucchine. Penso che molte persone pensino che non gli piacciano le zucchine a spirale perché le cuociono troppo. Troppo tempo in una padella rende mollicci gli zoodle. Ma se butti gli spaghetti di zucchine in una padella calda urlante solo per ottenere un colore veloce, è un punto di svolta. Una volta appena carbonizzato, aggiungo basilico, olio d’oliva, scaglie di peperoncino, scorza di limone e parmigiano fresco. È il miglior contorno estivo di sempre”.

19.

“Uova strapazzate. Per tutta la mia vita ho mangiato solo uova strapazzate secche e gommose, cotte a fuoco vivo senza burro in padella. Quindi, quando ho visto che gli chef professionisti cucinano le uova strapazzate a bassa velocità finché non diventano crema pasticcera, è è stato il mio momento di cucina più grande, ah-ah. Ora, le uova strapazzate cotte con una buona quantità di burro a fuoco dolce è uno dei miei pasti preferiti”.

20.

“Capesante. Pensavo che tutte le capesante dovessero avere il sapore della consistenza degli elastici. Si è scoperto che stavo cucinando troppo le capesante per tutta la mia vita. Una volta ho avuto il piacere di assaggiare le capesante avvolte nel prosciutto con salsa di burro di capperi al limone, la mia vita è stato davvero cambiato per sempre”.

21.

“Kimchi. Non sono un fan del kimchi direttamente dal barattolo perché il sapore è troppo forte. Ma saltato in padella con noodles, riso e qualsiasi verdura e/o proteina nel tuo frigorifero, ha un sapore delizioso”.

22.

“Cetriolo. Devo ammettere che non mi piace il cetriolo da solo, ma adoro l’insalata cinese di cetrioli schiacciati. È degna della brama e così rinfrescante, fatta con pezzi di cetriolo schiacciati conditi con aglio, olio di peperoncino, olio di sesamo, e aceto.”

23.

“Bistecche di tonno. Mi fa arrabbiare quando le persone scottano una bistecca di tonno fino a quando non è quasi completamente cotta. Dovrebbe essere fredda e ancora molto rosa all’interno. Se stai comprando pesce di qualità sashimi, vuoi lasciare che la freschezza e i sapori brillano… non ucciderli con il calore.”

24.

“I cavolini di Bruxelles. Ho sempre odiato questo ortaggio perché li avevo mangiati solo bolliti. Poi ho provato i cavolini di Bruxelles arrostiti e hanno fatto la differenza più grande. Conditi solo con olio d’oliva, sale e pepe o un po’ di miele e balsamico , non puoi nemmeno paragonarli alla versione bollita.”

25.

“Piselli. Crescendo abbiamo mangiato un sacco di piselli mollicci in scatola senza condimenti. Li odiavo assolutamente. Ma da adulto ho imparato che i piselli possono essere deliziosi. Mi è piaciuto particolarmente preparare i piselli zuccherati al vapore conditi con un po’ di olio di sesamo e Condimento cinese a 5 spezie.”

26.

“Uvetta. Capisco che non ami l’uvetta da sola, prova a friggere l’uvetta dorata nel burro chiarificato o nel burro con alcune noci (come anacardi o mandorle) e cipolle fritte. Sono un condimento straordinario per il tuo cereale preferito come la quinoa o il riso basmati”.

—u/OskeewowwowIL

27.

“Fegato. Se pensi che non ti piaccia, provane un po’ spalmato sul pane di un panino banh mi. Tra le verdure sottaceto, il paté cremoso e il pane croccante, i sapori sono perfetti. È il mio panino preferito se fatto a dovere .”

28.

“Asparagi. Quando ho provato per la prima volta gli asparagi arrostiti freschi e croccanti, mi ha sbalordito. Non avrei mai immaginato che questa verdura potesse avere un sapore così buono. Da bambino, mi servivano sempre gli asparagi bolliti o in scatola”.

29.

“Olive. Sono un alimento che divide o ami o odi. Ma anche i forti oppositori delle olive potrebbero cambiare concept dopo aver provato il pollo alla marbella. È un piatto di ispirazione marocchina dolce e salato a base di prugne denocciolate, olive verdi, capperi e vino bianco. Il modo in cui tutti i sapori si bilanciano e lavorano insieme rende davvero difficile resistere a questo piatto”.

30.

“Fagioli. Se non sei un grande fan dei fagioli neri, delle fave, dei fagioli bianchi o di qualsiasi altro fagiolino, trasformalo in hummus cremoso. Puoi sostituire i ceci con qualsiasi tipo di fagioli. Frullali con aglio e il limone trasforma completamente i tuoi fagioli di base.”

Qual è un ingrediente che pensavi di odiare finché non l’hai preparato in un certo modo? Raccontacelo nei commenti qui sotto!

Fonte

ULTIME NOTIZIE
Articoli Correlati