20.2 C
Italia
giovedì, Ottobre 6, 2022

Italservice, Pizza: “La squadra non sarà smontata” – Sport

L’Italservice Pesaro c’è stata, c’è e ci sarà. Forte e decisa come sempre e più di sempre. Certo, ci si dovrà adeguare advert una riforma epocale e tutto ciò inevitabilmente porterà dei cambiamenti. Ma il presidente Lorenzo Pizza ci tiene a ribadire che la squadra non verrà smontata. Anzi anche in futuro sarà forte e decisa come sempre e più di sempre. Il membership scudettato ci tiene a sottolineare questo concetto perché in questi giorni ci sono tante voci di corridoio sul domani del staff di mister Fulvio Colini. Assolutamente comprensibile che a farlo siano stati e siano gli organi di informazione: è il loro lavoro. Ma secondo la società biancorossa è meno accettabile invece che qualche società si senta autorizzata a muoversi in maniera non consentita dai regolamenti. Perciò l’Italservice tramite un comunicato ha voluto ricordare che nessuna società ha il diritto di parlare direttamente con i tesserati del Pesaro che sono sotto contratto. “Ove dovessero esserci tentativi o, ipotesi ancora più grave, accordi con tesserati dell’Italservice sotto contratto, la società sarebbe immediatamente pronta e costretta a richiedere l’intervento della Procura Federale”, recita la comunicazione ufficiale del membership marchigiano.

Parlando invece di campo e competizioni, il prossimo incontro di capitan Felipe Tonidandel e compagni è fissato per venerdì 29 aprile, quando al PalaFiera arriva la Syn Bios Petrarca, una di quelle formazioni che stanno lassù in alta quota da inizio stagione e che verrà certamente nella tana dei campioni d’Italia in carica con intenzioni bellicose. Bisognerà dunque farsi trovare pronti, after all. A quattro partite dal termine della common season l’Italservice resta saldamente al comando della classifica a quota 56, seconda è l’Olimpus Roma (52 punti), terza Petrarca a 50.

Beatrice Terenzi

Fonte

ULTIME NOTIZIE
Articoli Correlati