17.2 C
Italia
venerdì, Ottobre 7, 2022

La ricetta di Thomasina Miers per le braciole di maiale alla citronella con nuoc cham | Cibo

Sdolce, salato, acido e piccante: il gusto stuzzicante di Cambogia, un classico condimento per insalata vietnamita, è un esempio di come il tutto può essere maggiore della somma delle sue parti. In questo caso, peperoncini piccanti, lime fresco, salsa di pesce e zucchero creano una combinazione di sapori difficile da eguagliare. Lo adoro su qualsiasi tipo di insalata, ma bagnalo su una braciola di maiale saltata in padella e ti trasporterà davvero in uno sfrigolante bancarella di cibo di strada advert Hanoi.

Braciole di maiale alla citronella grigliate con nuoc cham e carote grattugiate

Un po’ di maiale fa molta strada qui, quindi uso due braciole per dar da mangiare a quattro. Se non riesci a procurarti i mooli, prova invece il cavolo bianco grattugiato o la rapa tagliata a julienne.

Prepara 20 min
Marinare 30 minuti
cucinare 10 minuti
Servi 4

2 costolette di maiale grandiruspante per preferenza
1 scalogno
sbucciato e tritato grossolanamente
3 spicchi d’aglio
sbucciato e tritato grossolanamente
2 gambi di citronella
tenera solo la parte inferiore, le foglie esterne get rid of, tritate grossolanamente
3 cucchiai di zucchero di palmao zucchero demerara
1 cucchiaino di pepe in grani
Sale grosso
1 cucchiaio di olio d’oliva

Per il nuoc cham
2 cucchiai di zucchero semolato
2 peperoncini tailandesi a volo d’uccello
tritato
2 spicchi d’aglio
sbucciato e schiacciato
Succo di 2 lime
2 cucchiai di salsa di pesce

per l’insalata
2 carote grandipelato
1 mollusco grande
pelato
2 manciate grandi di ravanelli
1 mazzetto di coriandolo
Riso appiccicoso
per servire

Togliere l’osso dalle costolette e schiacciare la carne per appiattirla. Mettere in un mortaio lo scalogno, l’aglio, la citronella, lo zucchero e i grani di pepe, aggiungere mezzo cucchiaino di sale e schiacciare fino a ottenere una pasta ruvida. Unire l’olio, versare in un sacchetto richiudibile o in un piatto fondo, quindi aggiungere le braciole di maiale e strofinare nel condimento. Lasciare marinare a temperatura ambiente per 30 minuti.

Nel frattempo preparate il nuoc cham. Sciogliere lo zucchero in tre cucchiai di acqua bollente, quindi unire tutti gli altri ingredienti. Assaggia e aggiusta il condimento, aggiungendo altro zucchero, salsa di pesce o lime come meglio credi.

Utilizzando un pelapatate a julienne o la lama a julienne di un robotic da cucina, tritate le carote e i mooli per l’insalata e metteteli in una ciotola capiente. Usando un coltello affilato, affettare finemente i ravanelli e tritare grossolanamente il coriandolo, aggiungerlo alla ciotola e mescolare per unire.

Mettere una padella antiaderente su fuoco vivo e, quando sarà ben calda, spennellare con un po’ d’olio, adagiarvi le costolette e grigliarle, girandole spesso per evitare che si brucino e bagnare con l’eventuale marinata avanzata, per cinque-sette minuti (mi piace il mio maiale in modo che sia leggermente rosato e ancora succoso, ma cucinate a vostro piacimento).

Lasciare riposare la carne per 5-10 minuti, quindi affettare finemente. Condire l’insalata con metà del condimento nuoc cham, quindi ricoprire con il maiale. Servire con riso appiccicoso e il resto della nuoc cham da spalmare.

Il semplice flex…

Per una versione vegetariana, sostituisci la salsa di pesce con la soia e friggi alcune bistecche di sedano rapa invece delle braciole di maiale.

Fonte

ULTIME NOTIZIE
Articoli Correlati