20.2 C
Italia
giovedì, Ottobre 6, 2022

La tranquilla tasca di North Bay si riempie improvvisamente di dessert sbalorditivi, torte in stile meridionale e crostate da favola

Nel secondo effective settimana di aprile 2020, appena un mese dopo gli ordini di protezione sul posto del COVID-19 in California, Lee Nora Glover-Holloway ha organizzato una tenda sotto la pioggia battente nel suo cortile. Meglio conosciuta come la signora NuNu, Glover-Holloway aveva servito per molti anni le sue torte e torte in stile meridionale in occasione di eventi a Berkeley, Oakland e San Francisco, ma non aveva mai provato a vendere dalla sua casa di Vallejo.

Nonostante la pioggia di quel giorno, un flusso costante di clienti si è fermato per spicchi di torta al cocco con ripieno di crostata al limone, ampie fette di torta gialla glassate al cioccolato e la classica torta di patate dolci. La sua panetteria casalinga, Nunu’s Desserts with Soul, ha continuato a fare il tutto esaurito da allora.

Apparentemente dal nulla, una zona un tempo tranquilla della North Bay che comprende le città di Benicia, American Canyon e Vallejo sta alimentando una fiorente scena di pasticceria. Gli affitti relativamente economici e la posizione centrale attraggono da anni panettieri di talento nella zona. Ma, come Glover-Holloway, la maggior parte non ha mai pensato di vendere lì prima.

Lee Nora Glover-Holloway, alias la signora NuNu, e suo marito, Derek Holloway, confezionano fette di torta dalla loro casa di Vallejo per la loro panetteria casalinga Nunu’s Desserts with Soul.

Samantha Laurey/La cronaca

Dall’altra parte della città, Karl Fong ha aperto un negozio al dettaglio per i suoi dessert nell’autunno del 2019, rilevando lo spazio che condivideva con un ristorante che ha chiuso. Un mese prima, il pasticcere ha vinto l'”Halloween Baking Championship”, uno spettacolo a premi su Meals Community, e ha iniziato a vendere crostate, cupcakes e dessert, come una mousse di mango tropicale setosa, advert alcuni negozi di alimentari, tra cui Berkeley Bowl, sotto il nome Torte di Karl.

“L’abbiamo cambiato così tante volte durante il COVID per trovare la giusta combinazione per continuare advert andare avanti”, ha detto Fong della sfida dell’apertura subito prima della pandemia. “Non avremmo potuto farlo senza la group e la mia base di clienti, e li amo per questo”.

Taylor Patrick (a sinistra) e Karl Fong realizzano torte da Cakes by Karl a Vallejo.

Taylor Patrick (a sinistra) e Karl Fong realizzano torte da Muffins by Karl a Vallejo.

Santiago Mejia/La cronaca

Questa parte della comoda posizione della North Bay è stata un’attrazione chiave per Monique (una concorrente nella stagione 19 di “High Chef”) e Paul Feybesse, che si è trasferito a Vallejo e ha acquistato una casa nel 2018. All’epoca, Monique lavorava come capo chef di Robert Sinskey Vineyards a Napa e Paul stava cucinando presso l’acclamato In Situ di Corey Lee a San Francisco. La posizione della loro casa period proprio nel mezzo tra Napa e San Francisco.

Al giorno d’oggi, la coppia è famosa per la loro attività di pasticceria, Tarts de Feybesse. Hanno iniziato nel 2016 dopo che una delle loro crostate è diventata virale sui social media. Ma presto l’hanno messo in pausa per concentrarsi sulle loro carriere nei ristoranti.

Mousse di mango tropicale da Cakes by Karl a Vallejo.

Mousse di mango tropicale da Muffins by Karl a Vallejo.

Santiago Mejia/La cronaca

La pandemia ha rianimato la loro attività da casa, che ha rapidamente superato la loro cucina residenziale dopo che si è diffusa la voce sulle loro straordinarie creazioni. La panetteria produce bignè, crostate e pane di stagione con particolare attenzione ai trattamenti visivi artistici. Le crostate sono spesso incoronate con fiori commestibili, lobi di crema che si allungano a spirale in forme geometriche e colori vivaci. Il loro pane alla banana di successo ottiene il trattamento Cenerentola con un perfetto cilindro di ripieno di banana pallida nel mezzo del pane marmorizzato, con l’intera pagnotta avvolta da un velo di cioccolato.

Un punto vendita al dettaglio a San Francisco è in lavorazione, ma i Feybess hanno in programma di mantenere la produzione a Vallejo.

“È vicino alla mia famiglia, è vicino alla scuola dei miei figli a Walnut Creek e tutto è praticamente vicino”, ha detto Monique Feybesse. “È come un pendolarismo di 20 minuti ovunque, ma ne vale sicuramente la pena.”

Anche se la maggior parte delle loro vendite è a San Francisco e nella penisola, le vendite a Vallejo sono lentamente aumentate.

I pasticcini visivamente abbaglianti possono essere trovati anche in un insignificante centro commerciale con quattro negozi nell’American Canyon al Le Paris Le Paris Artisan & Connoisseur Cafe nell’American Canyon, che ha una seconda sede a Napa. Il proprietario e pasticcere Jay Magsano ha aperto il negozio nel 2016 dopo essersi sposato e sistematosi. Magsano si è formato nelle Filippine ma ha cucinato in tutto il mondo.

Jay Magsano stende la pasta per i croissant ube al Le Paris Artisan & Gourmet Cafe nell'American Canyon.

Jay Magsano stende la pasta per i croissant ube al Le Paris Artisan & Connoisseur Cafe nell’American Canyon.

Santiago Mejia/La cronaca

Il best-seller qui incorpora il suo background filippino con dolci francesi usando uno straordinario trucco visivo per creare un croissant ube (l’igname filippino viola). L’impasto per croissant si ottiene avvolgendo il burro con l’impasto, stendendolo e piegandolo su se stesso fino a quando non si ottengono sottili fogli di burro tra gli strati di pasta. Magsano aggiunge uno strato superiore di colore viola ai suoi croissant in modo che quando vengono arrotolati a forma di mezzaluna, uno straordinario strato viola vortica verso l’interno, quasi a forma di nastro, al centro del croissant. Lì, una tasca di decadente crema ube attende. Un altro elemento di spicco è il danese alla frutta. Magsano spennella i bordi croccanti e bruniti e la guarnizione di frutta fresca con sciroppo di mango.

L’affitto economico attirò Magsano nell’American Canyon. Period convinto che se avesse fatto dei buoni pasticcini, la gente sarebbe venuta. Ma altri sono venuti nella zona perché hanno percepito una domanda non soddisfatta. Quando la co-proprietaria e chef Hannalee Pervan stava cercando uno spazio per aprire One Home Bakery, il suo unico requisito period che non ci fossero più di due ore di auto per i giochi dei Warriors a Oakland da quando suo marito li copre come giornalista. Dopo mesi di esplorazione, ha trovato la città dei riccioli d’oro di Benicia, che non aveva una panetteria.

I clienti fanno la fila al One House Bakery per prodotti da forno freschi a Benicia.

I clienti fanno la fila al One Home Bakery per prodotti da forno freschi a Benicia.

Samantha Laurey/La cronaca

Pervan ha aperto la panetteria nel 2019, producendo pani che utilizzano farina macinata internamente, croissant alle mandorle e il budino al caramello più appiccicoso. Quando la pandemia ha colpito, si è ricalibrata per fornire alla comunità qualcosa di più dei prodotti da forno. One Home ora funge anche da macelleria e vende anche piatti pronti da riscaldare a casa.

“Non credo che avrei nemmeno pensato di fare il take-and-bake, la macellazione o tutte quelle cose – non period davvero nel mio piano aziendale o nella mia mente che le persone lo volessero”, ha detto Pervan. Con solo un Raley’s e un Safeway in città, One Home non ha concorrenza per i generi alimentari di specialità.

I panettieri che hanno dovuto adattarsi durante la pandemia sono stati una parte fondamentale di questo increase della pasticceria. Molti hanno deciso di vendere più vicino a casa, in parte per creare più opportunità per le loro comunità che avevano più fame dei prodotti del supermercato. Glover-Holloway di Nunu’s Desserts with Soul è rimasta sorpresa dalla risposta dei suoi vicini. Nonostante la domanda, non vuole aumentare la produzione trasferendosi in una cucina commerciale, che teme possa diminuire la qualità del suo cibo.

“Quando viene da casa”, ha detto, “è un po’ diverso e puoi davvero assaporare l’amore”.



Fonte

ULTIME NOTIZIE
Articoli Correlati