14.5 C
Italia
lunedì, Settembre 26, 2022

L’autista della navetta del pageant di Coachella parla dopo 100 conducenti malati di intossicazione alimentare

Un’autista della navetta del Coachella Music Pageant sta condividendo nuovi dettagli dopo essere stata una degli oltre 100 conducenti malati di intossicazione alimentare.

I funzionari non stanno ancora nominando la società di catering di terze parti che ha servito i pasti agli autisti lo scorso high-quality settimana al quartiere fieristico della contea di Riverside a Indio.

Blanca Moreno ha detto di essersi ammalata così tanto al volante del suo autobus che ha dovuto accostare immediatamente.

“Stavo guidando e mi sentivo come se stessi per vomitare”, ha detto Moreno. “Appena ho aperto la porta, ho iniziato a vomitare”.

La Moreno ha detto di avere i frequentatori del pageant di Coachella a bordo del suo autobus dopo le 9 di domenica sera, quando ha iniziato a sentire un forte dolore allo stomaco.

“Non potevo sopportare il dolore”, ha detto. “Period brutto”.

Solo un’ora prima, lei e altri conducenti hanno mangiato un pasto con catering al quartiere fieristico della contea di Riverside a Indio.

“Erano polpette e fettuccine, e c’period pollo, ma il pollo non sembrava molto buono”, ha detto Moreno. “E poi l’insalata, non sembrava nemmeno troppo buona.”

Nonostante l’aspetto poco appetitoso, Moreno mangiò comunque il cibo, dicendo che sembrava fosse stato refrigerato e aveva un buon sapore.

“Period davvero molliccio, ma adoro l’insalata, quindi ho finito per mangiare l’insalata”, ha detto. “Ma le polpette, ne ho mangiate solo una e mezza”.

A nemmeno cinque minuti dall’inizio del suo breve viaggio che trasportava i visitatori dalla fiera a un lodge vicino, Moreno ha chiamato i paramedici prima di essere curata in una tenda medica. “Mi hanno fatto un’iniezione per il dolore, hanno detto. E mi hanno dato per la nausea e mi hanno dato una flebo”, ha detto.

Più di 40 conducenti sono stati portati negli ospedali locali con un’intossicazione alimentare e più di 100 hanno riportato sintomi. I funzionari della sanità pubblica della contea stanno indagando ma non hanno nominato la fonte del cibo cattivo.

“È triste quello che ho visto: tutti questi piloti che soffrono per il dolore allo stomaco”, ha detto Moreno. “Non riesco a capire. Così tante persone, così tanti guidatori si sono ammalati È triste!”

Giorni dopo, Moreno ha detto che sente ancora sintomi dolorosi. “Il mio stomaco è ancora così gonfio”, ha detto.

Ma anche con un istinto sconvolto, Moreno ha detto che non incolpa nessuno per l’incidente.

I funzionari sanitari della contea di Riverside hanno affermato che molti di coloro che si sono ammalati vivono fuori dalla contea di Riverside o provengono da fuori dello stato. Stanno cercando interviste con tutti i potenziali pazienti.

Fonte

ULTIME NOTIZIE
Articoli Correlati