14.5 C
Italia
lunedì, Settembre 26, 2022

Lo scolaro di Larne Ben Dickinson (10) parte per un viaggio di 10 giorni all’Outdated Trafford per aumentare il costo di 50.000 pasti in beneficenza

Ben Dickinson (10) di Larne ha iniziato la passeggiata dalla sua città natale a Manchester, nel suo tentativo di raccogliere fondi per un ente di beneficenza per la povertà alimentare.

Ha già contribuito a finanziare 39.000 pasti per FareShare, di cui l’attaccante del Manchester United Marcus Rashford è un ambasciatore.

La campagna Miles for Meals dell’allievo della Ballykeel Main Faculty lo vedrà camminare dall’Inver Park del Larne FC all’Outdated Trafford Soccer Stadium, in aiuto dell’organizzazione che raccoglie cibo in eccesso da più industrie e lo ridistribuisce a enti di beneficenza e banche alimentari nell’Irlanda del Nord e in tutto il resto del Regno Unito.

Parlando prima dei suoi primi passi giovedì mattina, Ben ha dichiarato: “Dal lancio di Ben’s Mile for Meals, il supporto che ho ricevuto da amici, familiari, compagni di squadra del Greenisland FC, aziende locali e volti famosi è stato eccezionale.

“Sono già sulla buona strada per raggiungere il mio obiettivo di 50.000 pasti, ma spero che la mia passeggiata a Outdated Trafford mi porti oltre quella linea.

“Non vedo l’ora di iniziare ora e godermi i prossimi dieci giorni!”

Insieme a lui nella prima tappa del suo viaggio da Inver Park ci sono i membri della squadra senior del Larne Soccer Membership, Jane Gregg, figlia della leggenda dell’Irlanda del Nord Harry Gregg, rappresentanti di FareShare NI, e amici e familiari, con altri sostenitori che si uniscono al generoso giovane per il resto del viaggio di 10 giorni.

Il viaggio mastodontico culminerà con l’accoglienza da eroe di Ben all’Outdated Trafford sabato 12 marzo, quando i Purple Devils affronteranno il Tottenham Hotspur.

Ben spera di poter presentare personalmente un assegno al suo eroe Rashford.

Questa non è la prima volta che Ben raccoglie fondi per una causa speciale.

Nel marzo 2021, lo scolaro di Co Antrim ha raccolto £ 7.200 per l’Hospice dell’Irlanda del Nord correndo per un miglio ogni giorno per 26 giorni ed è stato sorpreso tramite Zoom da Marcus Rashford, che si è congratulato con lui per i suoi sforzi di raccolta fondi

Ha intrapreso la sua ultima campagna di raccolta fondi con l’aiuto della leggenda del Manchester United, Bryan Robson.

L’ex calciatore ha utilizzato la sua attuale posizione di ambasciatore globale per il famoso membership per sostenere la campagna in un recente evento in città, che ha portato a un diluvio di donazioni.

Entro un mese dal lancio del suo appello, Ben ha raggiunto un traguardo di 25.000 pasti ed è ben in programma per raggiungere il suo obiettivo di 50.000 pasti entro la advantageous della prossima settimana.

Vicino

Ben Dickinson nella foto con il giocatore preferito del Larne FC, John Heron

Poiché FareShare può fornire quattro pasti per ogni £ 1 donata, ha bisogno di raccogliere £ 12.500.

Meabh Austin, Improvement Supervisor di FareShare Irlanda del Nord, ha affermato che ciò che il giovane ha ottenuto “in così poco tempo è fenomenale”.

“Il successo di Ben’s Miles for Meals testimonia il duro lavoro e la determinazione disinteressata di Ben e contribuirà notevolmente al sostegno di molti bambini e famiglie vulnerabili all’interno della nostra comunità”, ha aggiunto.

James Persad di FareShare UK, ha dichiarato: “L’entusiasmo e la determinazione di Ben sono davvero fonte di ispirazione. Non potremmo essere più grati per i suoi incredibili sforzi. I soldi che ha raccolto porteranno cibo nei piatti di famiglie e bambini in tutto il Regno Unito.

“Grazie Ben e buona fortuna per la passeggiata!”

Ben ora è anche alimentato dal supporto del suo membership preferito della Premier League, essendo apparso su MUFC TV e ricevuto un messaggio di sostegno dalla leggenda dello United e dell’Irlanda del Nord Norman Whiteside.

“È un inferno da fare amico”, ha detto Norman in un video inviato a Ben. “Credo che tu sia un grande tifoso del Manchester United, è fantastico, e hai raccolto un sacco di pasti per beneficenza, quindi continua così, buon lavoro, e forza United!”

Guardando all’arrivo di Ben a Manchester, John Shiels MBE, amministratore delegato della Manchester United Basis, ha dichiarato: “Quello che Ben sta facendo per FareShare è davvero fonte di ispirazione. Siamo appassionati di celebrare i giovani e offrire loro l’opportunità di creare azioni sociali in le loro comunità In un mondo post-pandemia, non è mai stato così importante.

Auguriamo a Ben tutto il meglio per il suo viaggio e non vediamo l’ora di accoglierlo sul traguardo dell’Outdated Trafford.

Giovedì, anche il presidente del Larne FC, Gareth Clements, è andato su Twitter per elogiare il generoso bambino di 10 anni e ha persino percorso il primo miglio del suo viaggio con lui.

Per ulteriori informazioni su come supportare Ben’s Miles for Meals, visitare www.bensmilesformeals.com o per donare £ 10 all’ente di beneficenza FareShare, inviare un messaggio di BEN a 70490.

Fonte

ULTIME NOTIZIE
Articoli Correlati