9 C
Italia
sabato, Febbraio 4, 2023

Nella mia cucina con Gareth Stewart

Gareth Stewart evaluate in Snack Masters di TVNZ. Foto / Fornito

Gareth Stewart è l’govt chef nazionale di Nourish Group. Qui ci racconta cosa sta cucinando nella sua cucina di casa.

Come descriveresti la tua cucina a casa?

La nostra cucina è piuttosto commonplace. Quando abbiamo comprato la casa circa nove anni fa period bello andarci, ma ora mi piacerebbe un restyling. La cucina, come la maggior parte, è uno spazio occupato e il nostro è unito alla sala da pranzo che si apre sul nostro terrazzo, quindi d’property è un grande spazio con delle belle melodie e qualcosa che cuoce sui fornelli.

Ci sono delle modifiche che vorresti apportare per trasformarlo in una cucina da sogno?

Il nostro frigorifero è troppo piccolo per due ragazzi quasi adolescenti, quindi prenderei un frigorifero a doppia porta e aggiornerei il fornello a sei fuochi. Vorrei anche prendere un secondo forno per rendere più facile la cottura per più di quattro. A volte è come un cubo di Rubik quando cucini per un gruppo numeroso. Come la maggior parte degli chef, cucino a fuoco vivo e la cucina si spegne, quindi è necessaria una migliore estrazione!

Cosa troveremmo sempre nel tuo frigo?

A parte il vino… formaggio in abbondanza, che per me è un punto debole. Ci sarà sempre un mucchio di barbabietola argentata. Amo le cose e cerco di metterle nella maggior parte dei piatti che cucino. Ci saranno sempre jalapenos affettati e peperoncini in salamoia perché amo il peperoncino e il cibo piccante. Aggiungerò peperoncino alla maggior parte delle cose, knowledge la possibilità.

Quali sono alcuni elementi essenziali della dispensa nella tua famiglia e perché?

Pasta: adoro le orecchiette di Farro. È un po’ caro ma ne vale la pena. Troverai sempre tagliatelle di due minuti, un’altra mia debolezza. Quando ero adolescente a Londra guadagnando quasi nulla, ho vissuto con loro e quindi sono piuttosto nostalgici per me.

Qual è il tuo ingrediente preferito con cui cucinare e perché?

Ho sempre amato il pesce. È così versatile e vivere in Nuova Zelanda ha solo rafforzato quell’amore. Fin dalla tenera età (5 anni), stavo sempre in piedi e guardavo il pescivendolo al mercato e guardavo mentre tagliavano il pesce. Adoro il fatto che possa essere cotto in pochi minuti o non cotto affatto e appena condito e finito con un condimento e qualcosa di squisito. Quando lavoravo a Londra, passavo la maggior parte del mio tempo nella sezione del pesce e me ne innamorai.

Che tipo di piatti ti piace di più preparare?

Amo i piatti semplici con ingredienti tremendous freschi. Ciò significa che non devi fare molto per loro. Le meraviglie in una padella a volte sono le migliori.

Qual è il tuo obiettivo se hai fretta?

Un piatto di pasta veloce è un gioco da ragazzi. Mi piacciono gli spaghetti di nove minuti, zucchine, broccoli, peperoncino verde, basilico, pinoli, un tuorlo sfacciato con acqua di pasta e un mucchio di formaggio. 10 minuti e hai una cena servita.

E se gli amici si fermassero all’improvviso?

È una cosa del genere di questi tempi? Ho sempre una montagna di pasta secca nella credenza e farina per pizza. Accenderei il barbecue con la pietra per pizza e farei pizze con pomodori e mozzarella e basilico dell’orto.

Gareth Stewart compare in Snack Masters di TVNZ.  Foto / Fornito
Gareth Stewart evaluate in Snack Masters di TVNZ. Foto / Fornito

Qual è la tua bevanda preferita e perché?

Di solito vino con gli amici e la cena, tuttavia un manzo artigianale freddo mi fa fiaccare le ginocchia.

Qualcosa di inaspettato che crei da zero?

Un ottimo trucco per le feste che ho imparato a un corso di caseificazione è fare la mozzarella. È così facile da realizzare e le persone adorano vederlo realizzato. Non il mio solito, ma un’ottima cosa da tirare fuori quando puoi.

Quanto spesso cucini a casa?

La maggior parte dei giorni. Mi piace molto cucinare a casa, la mia famiglia è un po’ viziata in questo modo. Adoro prendermi il mio tempo e ascoltare musica e fare la diffusione completa. Se mi sento come il greco, preparerò diversi piatti su quel tema. Ci piace anche un asporto o due. Quindi, forse quattro volte a settimana.

Quale gadget da cucina dovrebbero possedere tutti e perché?

Un termometro. Quando si cucina la carne, si eliminano solo le congetture e le cose vanno bene. Nessuna scusa per carne troppo/cruda.

Quale diresti è la tua filosofia/approccio alimentare?

Mantienilo interessante, mantienilo semplice, mantienilo locale e tremendous fresco e stagionale.

Gareth Stewart appare in Snack Masters il 1 giugno alle 19:30 su TVNZ 2

Fonte

ULTIME NOTIZIE
Articoli Correlati