20.2 C
Italia
giovedì, Ottobre 6, 2022

Più persone per gustare cibo sano e coltivato localmente

19 progetti basati sulla comunità aumentano l’accesso dei residenti di Basin al cibo locale

Le persone nel bacino della Columbia hanno espresso il desiderio di poter accedere a cibo sano e coltivato localmente. Diciannove progetti renderanno tutto questo ancora più possibile, sostenuto con oltre $ 980.000 dalle sovvenzioni per l’accesso e il recupero del cibo del Columbia Basin Belief.

“Aumentare l’accesso locale e la partecipazione alla coltivazione e alla lavorazione di cibi sani e nutrienti è qualcosa che è importante per le persone in tutta la regione”, ha affermato Will Nixon, Senior Supervisor, Supply of Advantages, Columbia Basin Belief. “Questi progetti utilizzano metodi innovativi e testati nel tempo per ottenere alimenti coltivati, recuperati e trasformati localmente a un pubblico il più ampio possibile”.

I progetti aggiungeranno spazi per la crescita della comunità come giardini e serre; recuperare e distribuire cibo da luoghi come negozi di alimentari o alberi da frutto che altrimenti potrebbero essere sprecati; e rafforzare i programmi legati al cibo migliorando la tecnologia e le infrastrutture.

Per saperne di più sul lavoro del Belief con i produttori alimentari locali, visita ourtrust.org/localfood.

Ecco alcuni dei destinatari:

2022 02 Trust FoodAccessRecovery PHOTO1 MetisOffrendo know-how tradizionale

Seguendo le orme dei loro antenati, la Métis Nation Columbia River Society acquisterà un intero bufalo (Muskwa Mostos), consentendo agli anziani e ai custodi della conoscenza di ospitare cerimonie e seminari tradizionali per Métis nel Kootenay orientale.

Costruirà anche aiuole rialzate e condividerà il raccolto per garantire una dieta ricca di nutrienti per gli anziani, le persone vulnerabili e la comunità; acquistare un congelatore per la conservazione; e tenere seminari su argomenti come giardinaggio, cucina e preserve.

“Oltre a produrre carne di bisonte, utilizzeremo ogni parte dell’animale come facevano i nostri antenati, compresa la concia e l’affumicatura della pelle e la creazione di strumenti dalle ossa”, ha affermato Davene Dunn, responsabile dell’ufficio.

“Trasmettere le abilità tradizionali e le conoscenze culturali insegnerà l’orgoglio ai giovani e agli altri membri della comunità, che è così importante per mantenere vivo il nostro patrimonio”.

L’Esercito della Salvezza si fa avanti

2022 02 Trust FoodAccessRecovery PHOTO4 SalvationArmy
L’Esercito della Salvezza a Fernie sta rinnovando una cucina commerciale, vista qui con nuovi elettrodomestici ancora in arrivo, con il supporto del Belief.

A Fernie, le persone bisognose possono rivolgersi al banco alimentare e al programma di condivisione del cibo dell’Esercito della Salvezza, infatti, oltre 300 persone a settimana lo fanno.

L’Esercito della Salvezza ha in programma di migliorare i suoi servizi rinnovando la sua cucina, che embrace un nuovo frigorifero, forno e lavastoviglie igienizzante. Può quindi offrire programmi come corsi di cucina per aiutare le persone a preparare pasti sani, oltre a fornire pasti settimanali alle persone vulnerabili quando le normative COVID-19 lo consentono.

“L’espansione dei programmi alimentari e del servizio pasti ci aiuterà a continuare advert affrontare l’alto costo del cibo e le preoccupazioni relative all’accesso al cibo dei vulnerabili all’interno della nostra comunità e space, che a loro volta avranno un impatto sulla salute generale dei partecipanti, sia fisica che mentale”, disse il maggiore Kirk Inexperienced.

“Inoltre, fornire pasti alla comunità aumenterà le connessioni sociali per le persone vulnerabili che supportiamo”.

Mettere a frutto il cibo donato

2022 02 Trust FoodAccessRecovery PHOTO2 NorthKootenayLake
La North Kootenay Lake Group Companies Society migliorerà il suo programma di recupero alimentare con il sostegno del Belief. (Da sinistra a destra: Erin Carr, coordinatrice dell’armadio per alimenti dell’NKLCSS e i volontari Cheyenne Schielke e Tarryn Roberts.)

Il programma di recupero alimentare della North Kootenay Lake Group Companies Society riceve molte donazioni di cibo, circa 15.000 chilogrammi ogni anno, da entità come negozi di alimentari, fattorie e un programma di salvataggio di alberi da frutto.

Ora acquisterà un congelatore walk-in per migliorare la conservazione degli alimenti, che lo aiuterà a ottenere ancora più cibo recuperato distribuito alle persone che ne hanno bisogno. Oltre ai cibi surgelati, la società elaborerà anche donazioni in articoli come salse, salse e prodotti disidratati.

“Saremo in grado di ridurre al minimo gli sprechi e fare un uso efficiente del cibo recuperato disponendo delle attrezzature per garantire che gli alimenti trasformati siano adeguatamente conservati”, ha affermato Patrick Steiner, coordinatore della sicurezza alimentare.

“Possono quindi essere ridistribuiti alle persone vulnerabili attraverso il nostro servizio di banca alimentare”.

Uno spazio invitante

Le donne in fuga dalla violenza possono socializzare mentre esercitano le loro abilità culinarie e gli anziani possono imparare a cucinare per uno, dopo la morte di un accomplice. Questi sono esempi delle persone a cui si rivolge una nuova cucina commerciale a Valemount. I Robson Valley Group Companies stanno ristrutturando una piccola cucina in una più grande, dove lui e altri possono lavorare in sicurezza il cibo e aumentare l’alfabetizzazione alimentare, indipendentemente dal fatto che il cibo venga donato o provenga dall’orto comunitario.

“Parte del cibo donato veniva sprecato poiché aveva una breve durata di conservazione, oppure i nostri clienti non conoscevano come cucinare il cibo o non avevano abbastanza tempo per prepararlo”, ha affermato Jana MacMaster, Program Supervisor. “Questa cucina fornirà spazio per elaborare il cibo per renderlo più attraente e prolungare la durata di conservazione, creare l’ambiente in cui le persone possono imparare a preparare nuovi cibi e fornire spazio per elaborare i pasti che possono essere dati ai clienti per congelare e mangiare a loro piacimento”.

2022 02 Trust FoodAccessRecovery PHOTO3 Valemount
I Robson Valley Group Companies costruiranno una cucina commerciale con il supporto del Belief.

2022 02 Trust FoodAccessRecovery Backgrounder Final 12022 02 Trust FoodAccessRecovery Backgrounder Final 2Per saperne di più su come il Belief sostiene le iniziative alimentari locali nel bacino, visita ourtrust.org/meals.

Columbia Basin Belief sostiene le idee e gli sforzi delle persone nel bacino della Columbia. Per saperne di più sui programmi e le iniziative del Belief e su come aiuta a fornire benefici sociali, economici e ambientali al bacino, visita ourtrust.org o chiama il numero 1-800-505-8998.

Immagine principale: La Métis Nation Columbia River Society offrirà seminari in Golden su approcci culturalmente rilevanti per coltivare, raccogliere, conservare e preparare il cibo con il sostegno del Belief. Foto del Columbia Basin Belief

Columbia Basin Belief