20.2 C
Italia
giovedì, Ottobre 6, 2022

Pizza e birra con glicemia e colesterolo alti: si può?

Si può mangiare la pizza e abbinare una birra per cena se si ha la glicemia alta e il colesterolo alto? Vediamo cosa dicono gli esperti.

Pizza e birra (Pixabay)

Che cosa c’è di meglio che potersi permettere alla domenica sera una bella Pizzala vostra preferita, con una bella birra fresca come accompagnamento? Non c’è dubbio, è proprio un abbinamento che dà energia, che dà sapore, piacere e che è molto diffuso nelle persone.

Purtroppo, però, per la salute non va sempre bene. Chi soffre di obesità, di qualche patologia sa perfettamente che non può concedersi spesso questa accoppiata e che deve fare delle rinunce per il bene della propria salute. È il caso di considerare, advert esempio, se si ha il diabete, se si ha un livello alto di glicemia e lo stesso bisogna fare con il colesterolo.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Lievitazione della pizza: tipi di lievito e metodi per un ottimo impasto

Vediamo qui di seguito, in base alle caratteristiche nutrizionali della pizza e della birra, come incide questa coppia su chi ha glicemia alta e colesterolo alto. Ogni persona può poi confrontarli con il proprio stato di salute e agire di conseguenza.

Pizza e birra: come incide su glicemia e colesterolo

pizza in casa
Pizza (Adobe Inventory)

La pizza, al contrario di quello che si può pensare, non fa male del tutto. Naturalmente ci riferiamo a pizze leggere come una marinara o una margherita. In questo caso nel nostro organismo possono esserci addirittura dei benefici per quanto riguarda la salute del cuore. Questo per la presenza del licopene contenuto nel pomodoro. Anche se usate come condimento le verdure avrete dei benefici, naturalmente.

Tuttavia, bisogna stare molto attenti perchè la pizza è una grande bomba calorica e, associata alla birra, è una catastrofe per chi soffre di diabete e per chi ha la glicemia alta. La birra, in particolare, ha un altissimo indice glicemico (110). Inoltre, digerire entrambe le sostanze non è facile, servono ore all’organismo e richiede un costante rilascio di insulina.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> La pizza perfetta per chi soffre di diabete e glicemia: quale farina scegliere

Naturalmente dovrete discutere di questi elementi con il medico e il nutrizionista. Non dovete per forza rinunciare del tutto nè alla pizza nè alla birra anche in presenza di patologie. Basta solamente assumerne in quantità adeguate, magari scegliendo prodotti più salutari possibile.

Fonte

ULTIME NOTIZIE
Articoli Correlati