20.4 C
Italia
venerdì, Ottobre 7, 2022

Questa ricetta di pizza in salamoia, con pancetta canadese e aneto, è una combinazione vincente

Pizza sottaceto a crosta sottile

Tempo attivo:30 min

Tempo totale:40 minuti, più 30 minuti per preriscaldare il forno

Porzioni:2-4 porzioni (per una torta da 12 pollici)

Tempo attivo:30 min

Tempo totale:40 minuti, più 30 minuti per preriscaldare il forno

Porzioni:2-4 porzioni (per una torta da 12 pollici)

Commento

Sottaceti sulla pizza? Probabilmente hai visto questo rabbocco spuntare sulle torte in tutto il paese. Siamo stati ispirati a crearne uno dopo aver assaggiato la torta “Kinda Large Dill” di Quad Metropolis Pizza nel Minnesota.

La salsa mornay è stata adattata dalla ricetta di Jacques Pépin in “Uno chef francese cucina a casa”. Abbiamo ridotto la resa della salsa (e aggiunto un po’ di aglio), ma potresti averne ancora un po’. Usalo per fare un’altra pizza o per condire verdure, o per farcire uova, pollo o pesce. Inoltre, si congela magnificamente.

Abbiamo preferito questa torta con una crosta sottile, ma se volete imitare l’impasto di Quad Metropolis, preparate quello incluso in questa ricetta, Quad Cities-Model Pizza. Per una crosta più spessa, usa 1 libbra anziché 1/2 libbra di pasta. Avrai bisogno di aumentare il tempo di cottura, da 13 a 15 minuti.

Inoltre, abbiamo trovato i sottaceti affettati acquistati in negozio troppo spessi per questo uso, quindi abbiamo acquistato sottaceti di aneto interi e li abbiamo affettati a uno spessore di circa 1/8 di pollice.

Rendi la pizza vegetariana o aggiungi la pancetta o il prosciutto canadese affettati sottilmente. Per risparmiare tempo e fatica, usa l’impasto acquistato in negozio e sostituisci la salsa Alfredo acquistata in negozio per il mattino.

Magazzinaggio: La pizza avanzata può essere conservata in frigorifero per un massimo di 4 giorni. La salsa mornay può essere refrigerata per un massimo di 2 giorni o congelata per un massimo di 2 settimane. Se congelato, scongelare in frigorifero; quindi frullare o mescolare fino a che liscio. Non c’è bisogno di riscaldare, se lo si utilizza per la pizza. Se si utilizza come guarnizione per altri cibi, riscaldare in una pentola dal fondo spesso a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto, fino a quando non sarà appena tiepida.

Vuoi salvare questa ricetta? Fai clic sull’icona del segnalibro sotto la dimensione della porzione nella parte superiore di questa pagina, quindi vai a La mia lista di lettura nel tuo profilo utente washingtonpost.com.

Ridimensiona questa ricetta e ottieni una versione desktop adatta alla stampante qui.

  • 1 cucchiaio di burro non salato
  • 1 cucchiaio di farina per tutti gli usi
  • 1/2 tazza di latte intero
  • 1 spicchio d’aglio grande, tritato o grattugiato finemente
  • 1/4 cucchiaino di sale fino
  • 1/4 cucchiaino di pepe bianco macinato
  • 1 tuorlo d’uovo grande
  • 2 cucchiaini di parmigiano grattugiato finemente
  • Farina multiuso, per spolverare
  • 1/2 libbra di pasta per pizza acquistata in negozio (vedi nota in testa)
  • Olio vegetale o d’oliva, per spennellare la pasta
  • 2 cucchiai di fronde di aneto fresco tritate, divise, più altro se necessario
  • 6 fette (1 3/4 as soon as) di pancetta canadese tagliata sottilmente o prosciutto bollito, facoltativo
  • 1 1/4 tazze (4 as soon as) di mozzarella parzialmente scremata grattugiata grossolanamente, più altro se necessario
  • 1 1/2 sottaceti di aneto grandi (circa 1 1/2 as soon as), affettati sottilmente, più altro se necessario (vedi nota in testa)

Almeno 30 minuti prima di essere pronti per la cottura, posizionare una pietra per pizza o una teglia da forno grande e bordata rovesciata su una griglia nel terzo superiore del forno; preriscaldare a 475 gradi.

Preparare la salsa: in una casseruola dal fondo spesso, a fuoco medio, destiny sciogliere il burro. Unire la farina fino a ottenere un composto omogeneo e cuocere, mescolando continuamente, fino a quando non bolle e non diventa schiumoso – non farlo rosolare – circa 1 minuto. Aggiungere il latte, sbattendo continuamente, finché non bolle, circa 2 minuti. Abbassare la fiamma al minimo e unire l’aglio, il sale e il pepe. Cuocere, sbattendo continuamente, fino a quando non si sarà leggermente addensato, circa 1 minuto. Togliete dal fuoco e destiny raffreddare per circa 2 minuti. Aggiungere il tuorlo d’uovo, sbattendo velocemente per evitare che si rapprenda, quindi incorporare il formaggio. (Dovresti avere circa 1/2 tazza.)

Spolverate leggermente il piano di lavoro con la farina e mettete vicino un grande pezzo di carta da forno. Usando un mattarello, arrotolare l’impasto della pizza in un cerchio o quadrato da 12 pollici. Far scorrere delicatamente la pergamena sotto l’impasto sagomato.

Stendere uno strato sottile e uniforme di salsa sulla crosta, lasciando circa 1/2 pollice dal bordo nudo. (Probabilmente utilizzerai 1/4 di tazza generosa, quindi riserva il resto per un altro uso (vedi nota in testa). Spennellare i bordi della crosta con l’olio. Cospargere 1 cucchiaio di aneto sulla salsa, quindi disporre la pancetta canadese o prosciutto, se utilizzato, sopra.Ricoprire uniformemente con la mozzarella fino al bordo della crosta.Disporre le fette di sottaceti intorno alla torta e cospargere generosamente con l’aneto rimanente.

Far scorrere la pizza con la pergamena su una pala per pizza o una teglia senza bordo, quindi trasferirla sulla pietra per pizza o sulla teglia riscaldata. Cuocere per 10-12 minuti, o fino a quando il formaggio è spumeggiante e leggermente dorato e la crosta è leggermente dorata sui bordi.

Sfornare la pizza e farla scivolare, sempre su carta da forno, su un tagliere. Cospargere con altro aneto fresco, se lo si desidera, lasciare riposare per circa 2 minuti e servire.

Per porzione (2 fette), sulla base di 4

Calorie: 303; Grassi totali: 13 g; Grassi Saturi: 6 g; Colesterolo: 78 mg; Sodio: 1207 mg; Carboidrati: 33 g; Fibra dietetica: 2 g; Zucchero: 4 g; Proteine: 15 g

Questa analisi è una stima basata sugli ingredienti disponibili e su questa preparazione. Non dovrebbe sostituire il consiglio di un dietista o nutrizionista.

Ricetta della pizza dall’editor di ricette Ann Maloney. Salsa Mornay adattata da “A French Chef Cooks at Residence” di Jacques Pépin (Touchstone, 1980).

Testato da Ann Maloney; e-mail domande a voracemente@washpost.com.

Ridimensiona questa ricetta e ottieni una versione desktop adatta alla stampante qui.

Sfoglia il nostro Finder di ricette per oltre 9.800 ricette post-testate.

Hai fatto questa ricetta? Scatta una foto e taggaci su Instagram con #mangiarevoracemente.



Fonte

ULTIME NOTIZIE
Articoli Correlati