20.2 C
Italia
giovedì, Ottobre 6, 2022

Ricetta Pastel de Nata – BBC Meals

  • Per preparare la pasta frolla, in una ciotola mescolate la farina, il sale e 105 ml di acqua, finché non inizia a staccarsi dai lati della ciotola. Spolverizzate l’impasto con un po’ di farina, avvolgetelo nella pellicola e mettetelo da parte per 15 minuti, per far riposare il glutine eventualmente attivato.

  • Spolverate di farina una superficie pulita e un mattarello. Stendete l’impasto in un quadrato di 25 cm. Spennellare la farina in eccesso dalla parte superiore dell’impasto. Distribuire uniformemente un terzo del burro sui primi due terzi dell’impasto, lasciando un bordo non imburrato di 2 cm per evitare che il burro trabocchi. Piegare il terzo di pasta non imburrato sul terzo centrale. Spennellare la farina in eccesso e piegare il terzo rimanente sopra il resto dell’impasto, come se si stesse piegando una lettera da inserire in una busta. Ruota l’impasto di 90 gradi verso sinistra, in modo che l’ultima piega sia rivolta verso di te. Stendetelo in un altro quadrato di 25 cm e ripetete lo stesso procedimento.

  • Ruotare l’impasto di 90 gradi a sinistra e stendere l’impasto in un rettangolo di 30×35 cm, con il lato più corto rivolto verso di sé. Spalmate il restante burro su tutta la superficie dell’impasto. Arrotolare il rettangolo in un tronco partendo dal lato più corto, spennellando la farina a filo man mano che si procede. Tagliare le estremità, avvolgerlo nella pellicola trasparente e lasciarlo raffreddare per almeno 3 ore o, idealmente, per tutta la notte.

  • Per preparare la crema pasticcera, sbatti insieme la farina e 50 ml di latte in una ciotola fino a ottenere un composto liscio. Portare a ebollizione i restanti 250 ml di latte in una piccola casseruola. Togliere dal fuoco, aggiungere la vaniglia e la scorza di limone e coprire con un coperchio per lasciare in infusione per 2 minuti. Versatela nel composto di farina e latte.

  • Mettere lo zucchero semolato, la cannella e 160 ml di acqua in un’altra piccola casseruola e portare a 100°C. Se non hai un termometro da cucina, immergi un cucchiaio nello sciroppo e sollevalo; dovrebbe formarsi una grande goccia e mentre cade dovrebbe lasciare dietro di sé un filo sottile e corto. Non mescolare la soluzione, poiché questo inizierà a cristallizzare lo sciroppo. Molto lentamente, versare lo sciroppo di zucchero nella miscela di latte infusa. Rimuovere la stecca di cannella e mescolare fino a quando non si sarà leggermente raffreddata. Sbattere i tuorli d’uovo e filtrare il composto in una brocca, coprire e mettere da parte.

  • Preriscaldare il forno alla sua temperatura più calda.

  • Tagliare il log di pasticceria refrigerato in 12 fette uniformi. Mettere le fette in uno stampo da muffin antiaderente. Mettere da parte per 10 minuti advert ammorbidire. Con i pollici bagnati, premere l’impasto contro il fondo della teglia e poi lisciare l’impasto fino ai lati, creando un bordo rialzato sopra la teglia. Fare attenzione a non lasciare il fondo troppo sottile.

  • Farcire ogni pasta per tre quarti di crema pasticcera e cuocere per 15-17 minuti o fino a quando i bordi non saranno ben dorati. Se il tuo forno ha una modalità grill, accendilo per gli ultimi minuti per ottenere il caratteristico effetto caramellato di un tipico pastel de nata. Raffreddare per 10 minuti prima di servire. Il modo preferito dai portoghesi di mangiarli è quando sono ancora caldi e con una spolverata di cannella sopra.

  • Fonte

    ULTIME NOTIZIE
    Articoli Correlati