20.4 C
Italia
venerdì, Ottobre 7, 2022

Samuel L Jackson: “La mia più grande possibilità di rimanere in vita” – attore sui drastici cambiamenti di salute

Essendo diventato famoso in movie come Quei bravi ragazzi e Jurassic Park, Jackson, che ora ha 73 anni, ha guidato campagne sanitarie come l’organizzazione benefica per il cancro One For The Boys. Nel 2015, insieme all’ente di beneficenza, l’attore sperava di vincere i problemi di salute degli uomini, in particolare il cancro. “Quando si tratta di uomini, ci stiamo letteralmente lasciando morire…” Jackson ha detto in relazione alla campagna. “Gioco a golf con ragazzi che hanno il cancro della pelle, ma non me lo hanno detto finché non li ho visti sul campo da golf con un cerotto in faccia”. Come parte dell’importante campagna, l’attore ha dato una visione rara del suo stile di vita e dei cambiamenti che ha apportato per prendersi cura della propria salute.

Alcuni anni fa, la star ha preoccupato i fan perché stava perdendo peso drasticamente. Ma la star ha presto messo a tacere le voci, in un’intervista dicendo: “Dato che stavo perdendo peso, la gente pensava che stessi morendo.

“Temevano che avessi il cancro, ma ero solo a regime vegano.

“Il mio medico ha detto che period la mia più grande possibilità di rimanere in vita – e ha funzionato.

“Ho perso peso, abbassato la pressione sanguigna, abbassato i livelli di colesterolo e il mio indice di massa corporea.

LEGGI DI PIÙ: Avviso di demenza: la bevanda può far “rimpicciolire” il cervello – “anche in piccole quantità”

“Ma sono fortunato. Sono costretto a sottopormi a una visita medica completa prima di ogni movie, altrimenti non posso ottenere l’assicurazione.

“L’uomo medio non ha questo lusso, quindi è importante che rimanga vigile.”

I cambiamenti di salute della star sono stati motivati ​​dopo che è stato scoperto che aveva un coagulo di sangue pericoloso per la vita vicino al cuore, che avrebbe potuto rivelarsi fatale se non avesse cambiato i suoi modi. Ma attraverso l’adozione di una dieta vegana, Jackson è stato in grado di perdere tre chili di peso.

Agli individui che sono advert alto rischio di contrarre un coagulo di sangue, possono essere raccomandati farmaci da un medico per controllare i livelli di colesterolo e pressione sanguigna. Se la coagulazione nel cuore diventa troppo grave, può mettere le persone a rischio di ictus o attacchi di cuore.

DA NON PERDERE:

Il SSN spiega che un coagulo di sangue in un’arteria è noto come trombosi arteriosa, che se non trattata può diventare estremamente grave e impedire al sangue di raggiungere gli organi.

Ancora più importante, un coagulo di sangue di solito non ha alcun sintomo fino a quando non causa un problema grave come un ictus o un infarto.

A volte la trombosi arteriosa può essere dovuta a una condizione che rende più probabile la coagulazione del sangue, come la fibrillazione atriale o la sindrome da anticorpi antifosfolipidi.

Il primo è una condizione cardiaca che causa una frequenza cardiaca irregolare e spesso anormalmente veloce e il secondo è un disturbo del sistema immunitario, noto anche come sindrome di Hughes.

Dopo aver sviluppato una trombosi arteriosa, potrebbe essere necessario trattarla con farmaci o interventi chirurgici.

Questi trattamenti possono includere quanto segue:
Iniezioni di un medicinale chiamato trombolitico che può sciogliere alcuni coaguli di sangue
Un’operazione per rimuovere il coagulo (embolectomia)
Un’operazione per allargare l’arteria interessata, advert esempio un’angioplastica (in cui un tubo cavo viene posizionato all’interno dell’arteria per tenerlo aperto)
Intervento chirurgico per deviare il sangue attorno all’arteria bloccata, advert esempio un innesto di bypass dell’arteria coronaria (in cui un vaso sanguigno prelevato da un’altra parte del corpo viene utilizzato per bypassare un blocco nell’arteria che fornisce il muscolo cardiaco).

Oltre alla trombosi arteriosa, ci sono molti altri tipi di coaguli di sangue che possono svilupparsi. Compreso la trombosi venosa profonda (TVP) – un coagulo di sangue in una delle vene profonde del corpo, di solito nella gamba.

Il rischio di un individuo di sviluppare coaguli di sangue e un accumulo di depositi di grasso può essere aumentato a causa dei seguenti fattori:

  • Invecchiando
  • Fumare
  • Una dieta malsana
  • Una mancanza di esercizio
  • Essere in sovrappeso o obesi
  • Bere regolarmente quantità eccessive di alcol
  • Altre condizioni di salute, tra cui ipertensione, colesterolo alto e diabete
  • Una storia familiare di aterosclerosi
  • Essere di origine sud-asiatica, africana o afro-caraibica.

Pertanto, al superb di cercare di prevenire la formazione di coaguli di sangue, i professionisti medici consigliano alle persone di smettere di fumare, seguire una dieta sana ed equilibrata, esercitare regolarmente e mantenere un peso sano.

Studi scientifici hanno esaminato i benefici di una dieta vegana per oltre 20 anni e hanno dimostrato che coloro che mangiano a base vegetale “tendono a ingrassare meno nel tempo rispetto a quelli che mangiano più carne, latticini e uova”.

Ulteriori ricerche hanno anche dimostrato che seguire una dieta vegana può ridurre il rischio di sviluppare condizioni gravi come diabete, ipertensione, colesterolo alto e sindrome metabolica.

Tuttavia, quando si segue una dieta vegana, alcuni prodotti possono contenere “molti grassi saturi o sale” di cui le persone dovrebbero essere consapevoli. La dott.ssa Gemma Newman, accomplice senior di uno studio medico, afferma: “La gente pensa: ‘Oh, dieta a base vegetale, perderò peso automaticamente’, e talvolta lo fa esclusivamente per quello scopo, che in alcuni i casi possono essere dannosi. Il peso è una questione estremamente complessa.

“Una trappola comune è che invece di un gelato al latte potresti avere un gelato vegano, che non è un alimento salutare. Ma detto questo, ci sono scelte più sane. Prendi gli hamburger per esempio: un hamburger di barbabietola o un hamburger di fagioli sarà più sano di un hamburger di soia trasformato. Ma probabilmente sono tutte scelte leggermente migliori di un hamburger di manzo normal.



Fonte

ULTIME NOTIZIE
Articoli Correlati