22.4 C
Italia
giovedì, Ottobre 6, 2022

Un hub di South Windfall sostiene un’alimentazione sana per tutti

Di Katarina Dulude

L’Wholesome Meals Hub di Southside Neighborhood Land Belief (SCLT), aperto di recente, porta una raffica di attività agricole al 404 di Broad Road, che ospita un mercato di frutta e verdura coltivate localmente, programmi educativi e attività di vendita al dettaglio di prodotti alimentari.

“A South Windfall, non abbiamo abbastanza cibo fresco, sano e conveniente per le persone, e questo porta a malattie croniche legate alla dieta”, spiega Margaret DeVos, direttore esecutivo di SCLT.

The Land Belief è un’organizzazione no-profit dedicata alla costruzione di un sistema alimentare locale più giusto e al servizio dei quartieri a basso reddito che hanno un accesso limitato ai prodotti freschi, un problema che colpisce una persona su quattro di colore, nera, indigena e di colore nel Rhode Island. Fondata per la prima volta nel 1981 quando i rifugiati Hmong si unirono ai residenti locali e agli studenti della Brown College per coltivare cibo sano e culturalmente familiare, l’organizzazione si è notevolmente ampliata da allora. Ora possiedono, gestiscono o supportano circa 60 orti comunitari, principalmente a Windfall, Pawtucket e Central Falls, e offrono terreni a bassa locazione agli agricoltori che coltivano cibo per le loro comunità.

L’Wholesome Meals Hub mira a portare prodotti freschi e sani nei quartieri di South Windfall, oltre a fornire uno sbocco per gli agricoltori urbani per vendere i loro prodotti tramite un centro di lavorazione dei prodotti farm-to-market.

“Ci sono circa 50 agricoltori – agricoltori su piccola scala, molti dei quali vivono in queste comunità e coltivano cibo su terreni gestiti dalla nostra organizzazione”, afferma DeVos. “Lo stanno coltivando per le loro famiglie, ma lo stanno anche coltivando per la vendita”.

Quegli agricoltori possono lasciare i loro prodotti further, non importa quanto sia piccola la resa, presso l’Wholesome Meals Hub, dove verranno aggregati e poi venduti ai consumatori all’ingrosso e ai quartieri di South Windfall.

Questo hub di Broad Road funge anche da centro educativo. SCLT offre già corsi tutto l’anno per persone di tutte le età, compresi i programmi per i giovani. Prima la formazione si svolgeva principalmente in fattoria, senza spazi interni per i corsi, ma ora l’hub ospita un’aula di formazione per giovani studenti e una cucina commerciale, dove i partecipanti possono conoscere la sicurezza e la preparazione degli alimenti, nonché colture in crescita.

“Il punto centrale del programma va oltre la formazione delle persone su come coltivare cibo e conoscere la biologia della crescita alimentare e dell’agronomia”, afferma DeVos. “Si tratta anche di conoscere tutti gli altri elementi del sistema alimentare e una vita davvero sostenibile”.

La cucina commerciale è a disposizione degli agricoltori e dei vicini interessati advert avviare un’attività di trasformazione alimentare. Uno spazio aggiuntivo ospita tre attività commerciali locali: due ristoranti e un fruttivendolo. I due ristoranti sono gestiti da nativi del Southside e il fruttivendolo vende i prodotti freschi degli agricoltori locali lasciati all’hub, oltre a cibi africani importati.

“Non solo l’Wholesome Meals Hub venderà a clienti generici, ma venderemo anche specificamente a questi tre imprenditori, le cui attività diventeranno observe nel quartiere come luoghi dove andare per mangiare sano o per acquistare prodotti freschi, ” cube DeVos.

SCLT prevede di collaborare con altre organizzazioni, come Hope & Principal, con sede a Warren, per offrire lezioni a coloro che sono interessati alla formazione sulla sicurezza alimentare, e continua la loro collaborazione con Integra Neighborhood Care Community e il Household Care Middle di Pawtucket per fornire agli abitanti del Rhode Island in condizioni di insicurezza alimentare con prodotti freschi attraverso il programma VeggieRx, un servizio di prescrizione di prodotti alimentari. Ogni settimana, SCLT acquista cibo dagli agricoltori locali e lo porta alla clinica affinché i partecipanti VeggieRx lo ritirino o lo facciano consegnare.

“Non disponiamo di un sistema che consenta a tutti noi di accedere a cibi sani a prezzi accessibili: il nostro sistema alimentare esistente non lo fa per noi”, afferma DeVos. “Dobbiamo creare queste altre entità e iniziative indipendenti per fornire alle persone cibo fresco, sano e conveniente. Il modo in cui SCLT lo fa è rendere la terra accessibile e lo spazio accessibile.

SCLT ospiterà una grande celebrazione di apertura per l’Wholesome Meals Hub in autunno, con dettagli e aggiornamenti da pubblicare sui social media e sul loro sito net. @southsideclt, SouthsideCLT.org




Fonte

ULTIME NOTIZIE
Articoli Correlati