14.5 C
Italia
lunedì, Settembre 26, 2022

Vere Italie con Pappafò, nuovo menù e pizza connoisseur

MACERATA – Partnership tra il ristorante del centro e la rinomata realtà dell’entroterra. In arrivo golose novità dal 28 aprile


caricamento letture

Da sinistra: Giuliano Correnti e Stefano Parcaroli

Vere Italie dal 28 aprile si arricchisce della preziosa collaborazione di “Pappafò”, storica e rinomata realtà dell’entroterra Maceratese. Si tratta di una vera e propria partnership che consentirà di unire le competenze di Vere Italie, anche in tecnologia, comunicazione ed eventi, e l’esperienza di Pappafò, che permetterà di avere fin da subito un menù arricchito di tante novità ancora più golose ed accattivanti.

Alla base dell’accordo l’intenzione di dare ancora più prestigio e risalto al territorio maceratese, dai piatti all’eccellenza dell’enogastronomia territoriale. Una sinergia che andrà a rafforzare entrambe le realtà coinvolte. «Con Giuliano Correnti di Pappafò c’è un’amicizia pluriennale» cube Stefano Parcaroliamministratore di Vere Italie. «Da sempre condividiamo l’amore per il nostro territorio e un’concept di cucina che fa dell’esaltazione delle materie prime locali uno dei fattori chiave. Più volte negli ultimi anni abbiamo scherzato dicendo che avremmo dovuto fare qualcosa insieme, mettendo in comune le nostre competenze. Sono orgoglioso di aver dato ora concretezza a questa visione, formalizzando una collaborazione che sicuramente ci rafforzerà, permettendoci di migliorare ulteriormente la qualità della nostra proposta ed arricchire il nostro menù con altri piatti, ancora più golosi. Da parte nostra, come Vere Italie, abbiamo molto da mettere in comune, dalla tecnologia alla comunicazione fino all’organizzazione di eventi. Giuliano è un mostro sacro della nostra cucina territoriale e l’unione delle nostre competenze è qualcosa di davvero unico che darà giovamento non solo ai nostri clienti, ma a tutto quel territorio che va dalle colline maceratesi alle montagne camerti al quale siamo da sempre affezionati».

Viva soddisfazione anche da parte di Giuliano Correntititolare di Pappafò: «Da oltre 35 anni ci occupiamo di ristorazione, con una forte attenzione alla valorizzazione delle materie prime del territorio e la salvaguardia dei piatti della tradizione, proponendo anche delle rivisitazioni in chiave moderna, secondo i gusti dei clienti di oggi, ma sempre senza perdere di vista la qualità dei prodotti e delle materie prime che scegliamo. La partnership con Vere Italie è qualcosa che sicuramente porterà del valore aggiunto advert entrambe le realtà. Abbiamo lavorato insieme a un nuovo menu che fosse la combinazione dei piatti storici di entrambi i ristoranti, con l’aggiunta di molte novità. Una tra tutte i nostri “spicchi d’autore”, dei tranci di pizza connoisseur realizzati con condimenti di grandissimo prestigio. Siamo davvero felici di questa partnership, un gioco di squadra che porterà ulteriore prestigio sia al ristorante di Macerata di Vere Italie che al nostro ristorante di Camerino».

(promoredazionale)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla dwelling web page



Fonte

ULTIME NOTIZIE
Articoli Correlati